Infocurci - programmatore Php Roma
Infocurci - programmatore Php Roma
"faster than 98% of all tested websites" (tools.pingdom.com) - 100/100 Google PageSpeed Insights - Benvenuti :)

Magento : Come aggiornare Magento 1?

Se non avete intenzione di migrare il vostro software verso la versione 2 di Magento, dovreste quantomeno aver cura di aver installata la versione più aggiornata del ramo 1, onde evitare problematiche di sicurezza. Ecco una guida passo-passo.

Magento

Se avete intenzione di continuare ad utilizzare la versione 1 di Magento, è bene che provvediate all'aggiornamento all'ultima versione (attualmente la 1.9.4.4) perchè le precedenti sono interessate da diverse problematiche di sicurezza.

Ecco una guida passo passo per l'aggiornamento, fermo restando che il tutto va proceduto da una copia di sicurezza sia dell'intero sito che dell'intero database. Sarebbe opportuno eseguire questi step prima su una copia in locale o su un server di sviluppo.

Importante: utilizzate questa guida solo se la vostra versione attuale è gia successiva alla 1.9.2.2.

Ecco i passaggi:

1) Rinominare il file .htaccess dentro la cartella downloader in __.htaccess

2) Cancellare la cartella "Mage_All_Latest.txt" dentro la cartella "pkginfo" , nella root del sito

3) Eseguire il login in amministrazione ed aprire il Connect Manager di magento

4) Eseguire il "check for upgrades" con l'apposito tasto e, dal menu a tendina che si aprirà a fianco di ciascun modulo, selezionare l'ultima versione disponibile. NB: escludere da questo passaggio i moduli che non fanno parte di Magento (estensioni di terze parti).

5) Cliccare su "Commit changes" ed attendere la fine della procedura

6) Se non ci ha gia pensato Magento, al termine della procedura rinominare il file __.htaccess dentro downloader (ma probabilmente la versione che avete scaricato ha già installato un nuovo .htaccess) e cancellare l'eventuale file maintenance.flag sulla root del sito.

Ovviamente questa non è una guida ufficiale ma sono gli step che seguo io. A volte preferisco invece caricare di sana pianta l'intero archivio scaricato dal sito ufficiale di Magento, dipende da quanti plugin aggiuntivi e da quanto è "impicciato" il sito su cui mi trovo a lavorare.

Vi consiglio inoltre di verificare, prima dell'avvio della procedura. che la compilazione sia disabilitata e che non ci siano problemi di permessi di scrittura nelle cartelle.